Blog: http://blogperleprimarie.ilcannocchiale.it

Riepilogo e invito alla partecipazione.

Ancora (ancora ancora....) sul blog comune del centrosinistra. E' giunta l'ora di muoversi, miei Prodi (maiuscolo e minuscolo!)

Entriamoci, e commentiamo. Intanto per avere visibilità anche sul cannocchio, copio e incollo il pezzo del sempre più attivo (e che ringrazio a nome di tutti) munchhausen.

Blog Unitario : un passo avanti.
Un ennesimo ( o mio dio !!! noooo!!! ) riassunto delle idee sul Blog Unitario con qualcosa in più ( perfortuna!!!):
PARTE 1: Riassunto delle puntate precedenti
Fino ad adesso le idee in piedi erano:
Quella di
Meslier e Sonolaico "La fisionomia del meta-blog andrebbe ricalcata su quella che oggi si chiama «sinistra radicale» " estendono la loro adesione anche alla proposta di Supramonte e Rockerduck, cioè di "creare un meta-blog che accolga tutto ciò che si autodefinisce di sinistra senza decidere aprioristicamente che cosa debba essere la sinistra." il nome di riferimento sarebbe blogdanov.
La mia e quella di
Strayker era questa: "Il blog dovrebbe includere tutta l' Unione, compreso i Mastelliani e dovrebbe essere aperto anche a cani sciolti purchè con uno spirito critico sviluppato."Condividendo la proposta di Tisbe di "aprire a tutto il centro sinistra, anche ai centristi, perché il dibattito sarebbe più interessante e costruttivo." Il nome di riferimento sarebbe blogratico
L' iniziativa, ancora più ambiziosa di Ed (Unpercento) di "creare un blog, o un sito, con una grafica semplice e senza tanti fronzoli ( per raggiungere il maggior numero di lettori ) dove raccogliere argomenti fondati e provati che smascherino tutte le bugie dette da Berlusconi. L'ideale sarebbe poter , poi, pubblicare su carta tutto quello che verrà fuori di interessante dal blog o dal sito."
A far da ottimo spunto riflessivo ci sono le notazioni di
Domiziano: il problema di costruire, comunque, una redazione che si faccia garante della qualità finale e la questione di far convivere le due anime della sinistra , riformista e radicale evitando eccessive diatribe che finiscano per danneggiare il blog stesso.
PARTE 2: Un passo avanti ( si direbbe...)
Adesso si aggiunge la critica costruttiva dell' immobilismo e della egocentrica riottosità di noi sinistri, fatta da
Kamau che dice "non siamo migliori della nostra classe politica." e ancora "basterà un'overdose di calogeriana etica del dialogo per vincere la sfida? o il nostro individualismo avrà la meglio?"
Io sono altrettanto disgustato delle belle parole a cui segue l' immobilismo, così come ben descrive Kamau. Le adesioni sono molte, ma le iniziative concrete ancora poche, e questo è ovviamente dovuto ad impegni pressanti, e dunque ampiamente giustificato. Tuttavia era stato suggerito di utilizzare il blogperleprimarie per avviare un forum degno di questo nome, e l' esigenza era emersa anche da commenti di Ed o da altre annotazioni sparse: poichè disperdere i commenti su molti blog senza indirizzare un serio dibattito non ha più senso. Poichè questo non è stato ancora possibile, mi sono scomodato ad ipotizzare la fisionomia del forum che verrà. Spero che questo serva a smuovere ulteriormente le acque. Io ci ho perso una quindicina di minuti a scrivere i post ( per cui non sono privi di errori ) ma da qualche parte bisogna pure iniziare.

Pubblicato il 9/12/2005 alle 12.18 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web