.
Annunci online

  blogperleprimarie politica è partecipazione
 
Genesi
 


             

      


  

 


          135 x 115px
          

          180 x 49px
          

          180 x 43px
          

           156 x 27px
          

           145 x 59px 
          

           126 x 88px
          

          124 x 72px 
         

          150 x 171px


 
La responsabilità del contenuto
degli articoli pubblicati in questo
blog è degli autori.
Gli  editori del blog dichiarano
di non essere responsabili dei
commenti inseriti nei  post.
Eventuali commenti dei lettori,
lesivi della immagine o della
onorabilità di persone terze, 
non sono da attribuirsi ai 
bloggers per le primarie,
nemmeno se il commento
viene espresso in forma
anonima o criptata.

Alcune immagini presenti su
questo blog sono state reperite
in Internet:chi ritenesse
danneggiati i propri diritti
d'autore, può contattare gli
editori del blog per chiederne
la rimozione.

Il materiale contenuto nel blog
è liberamente utilizzabile
purché se ne indichino l'autore
e la fonte e si invii una nota 
informativa sull’uso e sulle
finalità di quanto prelevato.

Questo blog non rappresenta
una testata  giornalistica, 
in quanto viene aggiornato
senza alcuna periodicità;
pertanto, ai sensi della legge
n.62 del 7 marzo 2001, non
può essere considerato un 
prodotto editoriale. 
















































 


1 agosto 2005

Genesi

Il primo post sull'argomento, ad opera di Mietzsche, è un po' l'atto di nascita della federazione. Risale al 3 giugno. Qualche passo avanti da allora lo abbiamo fatto, ma il lavoro difficile comincerà fra poco.
Il comunicato della federazione è stato inviato ad alcuni organi di informazione a livello nazionale. 

FEDERAZIONE DI BLOG A FAVORE DELLE PRIMARIE

Prodi, rivolgendosi ai leader dell'Unione, ha dichiarato: "Dobbiamo considerare anche l'eventualità di riaprire un confronto aperto e collettivo sulla guida dell'Unione". Io, rivolgendomi a voi elettori del centrosinistra, ma non solo, vi dico: Dobbiamo pretendere un confronto aperto e collettivo sulla guida dell'Unione.
La politica, senza partecipazione, diventa solamente un gioco di palazzo il cui fine unico è la conquista e il mantenimento del potere. Ma la politica può essere passione, emozione, coscienza e consapevolezza, la politica può e deve essere partecipazione. Perché sono le donne e gli uomini e le ragazze e i ragazzi, che con il loro voto tolgono o conferiscono il potere di guidare un paese intero, a trovarsi, ogni giorno, di fronte a quei problemi sociali ed economici che i governanti sono chiamati ad affrontare e risolvere, una volta eletti. Le gente, il popolo, la base ha il diritto di far sentire e di far valere la propria voce.
La via delle primarie davvero mi sembra quella più democratica ed efficace per riavvicinare i cittadini a una vita politica sempre più ristretta agli uomini di palazzo e, contemporaneamente, per riconferire alla base il ruolo che le spetta di supremazia rispetto al vertice.
Si tratta di una volontà trasversale a tutta la sinistra; non per niente sia Mietzsche, che rappresenta il fronte riformista, sia
Poverobucharin, che rappresenta quello più radicale, concordano nel creare una federezione di blog a favore delle primarie come strumento per la scelta del leader dell'Unione. Chi vuole entrare a farne parte sarà sicuramente ben accetto! 
                                        
mietzsche




permalink | inviato da il 1/8/2005 alle 15:8 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (5) | Versione per la stampa


28 luglio 2005

Federazione di bloggers per le primarie.

  E' nata la federazione di bloggers per le primarie, movimento di opinione che utilizzando il blog, strumento di democrazia ed efficace canale di trasmissione di idee e progetti, vuole promuovere lo strumento delle primarie come elemento di democrazia e di partecipazione all'interno del sistema politico. Obiettivo della federazione è sensibilizzare l'elettorato di centrosinistra e le stesse forze politiche che compongono la coalizione sulle tematiche legate alle primarie, sui problemi legati all'uso di questo strumento, tipico dell'esperienza nordamericana, in un sistema poiltico molto diverso, come quello del nostro Paese, e sulle diverse soluzioni a questi problemi.
   E' convinzione condivisa da tutti gli iscritti alla federazione, che le primarie siano una grande opportunità per il sistema politico italiano, opportunità che deve essere sfruttata fino in fondo, per colmare il deficit di democrazia del nostro Paese riducendo la distanza fra elettori ed eletti e per rendere trasparenti e visibili le modalità di scelta politica all'interno delle coalizioni.
  Ridurre le primarie a strumento di selezione del leader della coalizione, sarebbe un grave errore da parte della classe politica italiana; la federazione di blogger per le primarie propone di sfruttare per intero il potenziale democratico di tale strumento, agendo in due direzioni.
  In primo luogo, utilizzando le elezioni primarie anche a livello locale, per rendere realmente trasparenti le modalità di selezione dei candidati e impedire che le candidature siano il risultato di accordi fra "poteri forti". 
  In secondo luogo, coinvolgendo tramite questo strumento l'elettorato nel processo decisionale delle coalizioni. Le primarie verrebbero utilizzate per risolvere in maniera democratica e "pubblica" le controversie; l'elettorato potrà essere chiamato a decidere sull'opportunità di eventuali alleanze o "ospitalità"della coalizione o su particolari questioni che vedono le varie componenti della coalizione in disaccordo. Quest'ultima sarebbe una novità di rilievo, una peculiarità delle primarie italiane, sconosciuta nel modello nordamericano, dove tali consultazioni hanno una connotazione personalistica, e legata invece alla tradizione del movimento operaio e alle esperienze di democrazia partecipativa.
   La federazione si propone di essere luogo di dibattito e di scambio di idee, aperto anche ai non iscritti, e per questo non ha una struttura verticistica: ogni blogger iscritto pubblica sul suo blog i propri contributi, che compariranno anche sul blog comune della federazione (blog primarie.ilcannocchiale.it); anche i blogger non iscritti e gli utenti di internet che non possiedono un blog potranno commentare i post e patecipare ai dibattiti.
  Il progetto della federazione è ospitato dalla piattaforma "il cannocchiale", ma è volontà degli iscritti estendere l'iniziativa coinvolgendo bloggers di altre piattaforme e creando altri luoghi di dibattito in rete. Presto verrà attivato anche un servizio di mailing list.
  Chi volesse aderire o ricevere ulteriori informazioni può scrivere all'indirizzo di posta elettronica:

                                        bloggerprimarie@virgilio.it




permalink | inviato da il 28/7/2005 alle 10:36 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (8) | Versione per la stampa

sfoglia     luglio       
 

 rubriche

Diario
Genesi
Questione femminile
Proposte
Dibattito interno
Partiti
Organizzazione
Iniziative

 autore

Ultime cose
Il mio profilo

 link


BLOGGERS ISCRITTI
poverobucharin
voceribelle
meslier
mietzsche
valepensiero
soviet
convergenzeparallele
invettiva
leceneridigramsci
ilditonellapiaga
diarioestemporaneo
ilriflesso
rable
malaparte
sonolaico
nacquiognimattina
kamau
rockerduck
diariodibordo
vulcanochimico
letiziapalmisano
bonavak
batgiaime
rosaspinamia
giulianoperprodi

Blog letto 1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0

Feed ATOM di questo blog Atom