.
Annunci online

  blogperleprimarie politica è partecipazione
 
Diario
 


             

      


  

 


          135 x 115px
          

          180 x 49px
          

          180 x 43px
          

           156 x 27px
          

           145 x 59px 
          

           126 x 88px
          

          124 x 72px 
         

          150 x 171px


 
La responsabilità del contenuto
degli articoli pubblicati in questo
blog è degli autori.
Gli  editori del blog dichiarano
di non essere responsabili dei
commenti inseriti nei  post.
Eventuali commenti dei lettori,
lesivi della immagine o della
onorabilità di persone terze, 
non sono da attribuirsi ai 
bloggers per le primarie,
nemmeno se il commento
viene espresso in forma
anonima o criptata.

Alcune immagini presenti su
questo blog sono state reperite
in Internet:chi ritenesse
danneggiati i propri diritti
d'autore, può contattare gli
editori del blog per chiederne
la rimozione.

Il materiale contenuto nel blog
è liberamente utilizzabile
purché se ne indichino l'autore
e la fonte e si invii una nota 
informativa sull’uso e sulle
finalità di quanto prelevato.

Questo blog non rappresenta
una testata  giornalistica, 
in quanto viene aggiornato
senza alcuna periodicità;
pertanto, ai sensi della legge
n.62 del 7 marzo 2001, non
può essere considerato un 
prodotto editoriale. 
















































 


9 dicembre 2005

Riepilogo e invito alla partecipazione.

Ancora (ancora ancora....) sul blog comune del centrosinistra. E' giunta l'ora di muoversi, miei Prodi (maiuscolo e minuscolo!)

Entriamoci, e commentiamo. Intanto per avere visibilità anche sul cannocchio, copio e incollo il pezzo del sempre più attivo (e che ringrazio a nome di tutti) munchhausen.

Blog Unitario : un passo avanti.
Un ennesimo ( o mio dio !!! noooo!!! ) riassunto delle idee sul Blog Unitario con qualcosa in più ( perfortuna!!!):
PARTE 1: Riassunto delle puntate precedenti
Fino ad adesso le idee in piedi erano:
Quella di
Meslier e Sonolaico "La fisionomia del meta-blog andrebbe ricalcata su quella che oggi si chiama «sinistra radicale» " estendono la loro adesione anche alla proposta di Supramonte e Rockerduck, cioè di "creare un meta-blog che accolga tutto ciò che si autodefinisce di sinistra senza decidere aprioristicamente che cosa debba essere la sinistra." il nome di riferimento sarebbe blogdanov.
La mia e quella di
Strayker era questa: "Il blog dovrebbe includere tutta l' Unione, compreso i Mastelliani e dovrebbe essere aperto anche a cani sciolti purchè con uno spirito critico sviluppato."Condividendo la proposta di Tisbe di "aprire a tutto il centro sinistra, anche ai centristi, perché il dibattito sarebbe più interessante e costruttivo." Il nome di riferimento sarebbe blogratico
L' iniziativa, ancora più ambiziosa di Ed (Unpercento) di "creare un blog, o un sito, con una grafica semplice e senza tanti fronzoli ( per raggiungere il maggior numero di lettori ) dove raccogliere argomenti fondati e provati che smascherino tutte le bugie dette da Berlusconi. L'ideale sarebbe poter , poi, pubblicare su carta tutto quello che verrà fuori di interessante dal blog o dal sito."
A far da ottimo spunto riflessivo ci sono le notazioni di
Domiziano: il problema di costruire, comunque, una redazione che si faccia garante della qualità finale e la questione di far convivere le due anime della sinistra , riformista e radicale evitando eccessive diatribe che finiscano per danneggiare il blog stesso.
PARTE 2: Un passo avanti ( si direbbe...)
Adesso si aggiunge la critica costruttiva dell' immobilismo e della egocentrica riottosità di noi sinistri, fatta da
Kamau che dice "non siamo migliori della nostra classe politica." e ancora "basterà un'overdose di calogeriana etica del dialogo per vincere la sfida? o il nostro individualismo avrà la meglio?"
Io sono altrettanto disgustato delle belle parole a cui segue l' immobilismo, così come ben descrive Kamau. Le adesioni sono molte, ma le iniziative concrete ancora poche, e questo è ovviamente dovuto ad impegni pressanti, e dunque ampiamente giustificato. Tuttavia era stato suggerito di utilizzare il blogperleprimarie per avviare un forum degno di questo nome, e l' esigenza era emersa anche da commenti di Ed o da altre annotazioni sparse: poichè disperdere i commenti su molti blog senza indirizzare un serio dibattito non ha più senso. Poichè questo non è stato ancora possibile, mi sono scomodato ad ipotizzare la fisionomia del forum che verrà. Spero che questo serva a smuovere ulteriormente le acque. Io ci ho perso una quindicina di minuti a scrivere i post ( per cui non sono privi di errori ) ma da qualche parte bisogna pure iniziare.




permalink | inviato da il 9/12/2005 alle 12:18 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa

sfoglia     novembre       
 

 rubriche

Diario
Genesi
Questione femminile
Proposte
Dibattito interno
Partiti
Organizzazione
Iniziative

 autore

Ultime cose
Il mio profilo

 link


BLOGGERS ISCRITTI
poverobucharin
voceribelle
meslier
mietzsche
valepensiero
soviet
convergenzeparallele
invettiva
leceneridigramsci
ilditonellapiaga
diarioestemporaneo
ilriflesso
rable
malaparte
sonolaico
nacquiognimattina
kamau
rockerduck
diariodibordo
vulcanochimico
letiziapalmisano
bonavak
batgiaime
rosaspinamia
giulianoperprodi

Blog letto 57205 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0

Feed ATOM di questo blog Atom